inquinamento acerra

Agli abitanti residenti nelle zone limitrofe di un impianto di smaltimento rifiuti, cioè che si trovano a una distanza dalla discarica o inceneritore di almeno 2Km vanno garantiti i seguenti diritti

  1. Assistenza Sanitaria gratuita
  2. Abolizione della tassa sulla casa
  3. Esonero della tassa sui rifiuti (sia per le civili abitazioni che per le attività commerciali)
  4. Agevolazioni per le attività agricole che sussistono nell’area citata (permessi, licenze, controlli e analisi chimiche dei prodotti per garantirne la salubrità ecc.)
  5. Incentivi per lo sviluppo del settore primario (Progetti e investimenti)
  6. Riconoscimento da parte del Comune, Regione e Provincia di una figura rappresentativa nominata dal Comitato della zona abitata in questione, garante del presente Patto, nonché supervisore e unico portavoce del comitato per quanto riguarda le verifiche di messa a norma dell’impianto su detto.
  7. Supporto per le eventuali spese legali per il mancato rispetto delle norme vigenti in materia di smaltimento dei rifiuti.

PRODUZIONE RISERVATA (Copyright Domenico esposito)

 Domenico Esposito 3896868758 e-mail info@laqualitadellavita.it

fotomimmoristorante